venerdì 29 giugno 2018

Annapolis, strage nella redazione: 5 morti. L'attentatore era in causa con il giornale

Arrestato il 38enne Jarrod Ramos. I giornalisti del Capital Gazette: "Ha sparato attraverso i vetri, ci siamo nascosti sotto le scrivanie". Aveva anche dell'esplosivo

ANNAPOLIS (MARYLAND) - E' stato identificato l'autore della strage nella redazione del quotidiano locale di Annapolis, nel Maryland, Capital Gazette. Secondo la Nbc si tratta del 38enne Jarrod Ramos. Nel 2012 aveva fatto causa al giornale per diffamazione. Nella strage sono morte cinque persone e altre sono rimaste ferite in maniera grave. La polizia ha detto di aver trovato anche dell'esplosivo e che non c'è stato alcuno scontro a fuoco tra l'attentatore e le forze dell'ordine perchè l'uomo si era nascosto sotto un tavolo dopo la strage. Quattro delle vittime sono morte sul colpo mentre una è deceduta in ospedale. A dare l'allarme al momento dell'attacco armato sono stati i redattori all'interno dell'edificio. Decine di auto della polizia sono intervenute intorno alla sede del giornale.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento