mercoledì 27 giugno 2018

Meteo a 7 giorni: arriva il GRANDE CALDO!

Esaurimento graduale della circolazione fresca ed instabile presente lungo l'Adriatico e sul meridione e, dal fine settimana, repentino rialzo delle temperature, su valori superiori alle medie del periodo ed estate in sella almeno sino alla metà della prossima settimana.


Le correnti fresche che hanno determinato frequenti situazioni temporalesche su alcune zone del centro e del sud tenderanno ad attenuarsi entro giovedì, in concomitanza con il graduale colmamento del minimo di pressione presente sui Balcani.

A sostituirle ci penserà un cuneo anticiclonico di matrice africana che tenderà ad invadere il nostro Paese durante il fine settimana, favorendo un deciso, repentino, fastidioso rialzo delle temperature, che si porteranno al di sopra delle medie del periodo e raggiungeranno picchi di 36-37°C su alcuni settori del Paese, segnatamente la Sardegna e la Puglia, mentre sulle regioni centrali tirreniche e la Valpadana potranno toccare picchi di 34-35°C.

Continua qui

MODELLO EUROPEO: nuovi temporali giovedì 28, poi spazio libero all'anticiclone?


PRIMI di LUGLIO: i temporali diverranno più frequenti al nord, specie nelle Alpi, a partire da mercoledì 4 o giovedì 5 luglio, favorendo anche un calo termico.

Nessun commento:

Posta un commento