martedì 24 luglio 2018

Atene, bruciano le foreste vicine alla capitale: almeno 50 morti e 150 feriti, migliaia in fuga

Le autorità greche hanno chiesto lʼaiuto dellʼUnione europea. Trovati 26 corpi carbonizzati nel cortile di una villa nei pressi della Capitale

E' di almeno 50 morti e oltre 150 feriti il bilancio degli incendi divampati in due grandi foreste che lambiscono Atene. Ad alimentare i roghi forti venti che soffiano a est e a nordovest della capitale mentre un'ondata di calore ha innalzato le temperature intorno ai 40 gradi. Le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza e chiesto l'aiuto dell'Unione Europea. Migliaia di persone sono in fugamentre la macchina dei soccorsi è al lavoro.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento