martedì 3 luglio 2018

Dova, parroco ricoverato dopo un incidente agricolo

Don Luciano Maggiolo, titolare di molte parrocchie dell’Alta Val Borbera e di una cooperativa agricola, ha riportato la frattura del bacino ma non è in pericolo di vita

Don Maggiolo



Don Luciano Maggiolo, parroco di 79 anni titolare di diverse parrocchie dell’Alta Val Borbera e fondatore di una cooperativa agricola a Dova Superiore, nonché dell’Agriturismo Maggiociondolo, sabato 30 giugno era a lavoro nei campi col suo trattore quando, forse per un problema al freno a mano, è stato travolto dal mezzo. Subito soccorso,  è stato trasportato presso la struttura ospedaliera di Alessandria con una frattura al bacino.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento