mercoledì 8 agosto 2018

DUE fasi temporalesche in arrivo entro i prossimi 7 giorni, vediamo DOVE

Analisi mattutina del MODELLO EUROPEO per identificare DOVE potranno verificarsi i temporali più importanti tra questa settimana e quella successiva. Vi saranno almeno due passaggi distinti di instabilità.


L'aria più fresca di origine oceanica tenterà ben due sortite sul Mediterraneo nel corso dei prossimi giorni. La prima fase di instabilità è prevista ormai nel breve termine, la perturbazione responsabile dei FORTI TEMPORALI che si sono verificati nelle ultime ore sull'Europa centrale ed occidentale, raggiungerà con la sua coda le regioni del nord Italia nella serata di giovedì. In questa sede, temporali anche intensi sono previsti sulla fascia alpina e prealpina, in sconfinamento parziale su alcuni settori di Valpadana nel cuore della notte. Venerdì mattina potrebbe verificarsi qualche temporale anche tra la Liguria e la Toscana, interessando anche le coste. Sul resto del Paese le condizioni atmosferiche resterebbero calde, con punte sino a +35°C questa volta più probabili al centro e soprattutto al sud. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento