mercoledì 18 aprile 2018

Egitto, ucciso il leader dell’Isis in Sinai

Colpo agli islamisti, eliminato l’emiro Nasser Abu Zaqul


Giordano Stabile
inviato a Beirut
L’Intelligence militare egiziana ha messo a segno un duro colpo all’Isis in Siria. In un’operazione segreta nelle zone controllate dagli islamisti nel Nord del Sinai è stato individuato il nascondiglio dell’emiro Nazzer Abu Zaqul, a capo della Wilaya Sinai, cioè la provincia del Sinai, unita al califfato di Abu Bakr al-Baghdadi alla fine del 2014.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento