venerdì 7 agosto 2015

Autobomba a Kabul, 8 morti e quasi 200 feriti

KABUL -  E' di otto morti e quasi 200 feriti, tutti civili tra cui molte donne e bambini, il bilancio dell'esplosione di un'autobomba avvenuta poco dopo la mezzanotte a Kabul, vicino ad una sede dei servizi di intelligence. Ad esplodere sarebbe stata una bomba nascosta in un camion, vicino, ha spiegato il capo della polizia Abdul Rahman Rahimi, a un edificio del ministero della Difesa situato in centro città, ma le vittime sarebbero tutte civili. Solo due giorni fa le Nazioni Unite hanno denunciato l'aumento delle vittime civili nel conflitto afghano. Ieri un kamikaze aveva lanciato un'autobomba contro una sede della polizia nella provincia di Logar, con sei morti e una decina di feriti.

Fonte (Ansa)

Nessun commento:

Posta un commento