domenica 25 giugno 2017

Domenico Diele investe donna e la uccide, positivo a test droghe

Ha recitato in diverse pellicole, tra cui 'Acab' e serie di successo della tv, come 'Don Matteo' e '1992'

L'attore Domenico Diele ha investito e ucciso una 48 enne nei pressi dell'uscita autostradale di Montecorvino Pugliano, nel Salernitano. L'attore, senese di origini, ma trapiantato da tempo a Roma, si trovava in zona per le riprese del film 'Una vita spericolata' del regista Marco Ponti. Diele, volto emergente del cinema e della fiction, ha recitato in diverse pellicole, tra cui 'Acab', e in numerose serie di successo della tv, come 'Don Matteo' e '1992'.

Diele era sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. La tragedia si è consumata la scorsa notte, intorno alle due. La vittima è la 48enne Ilaria Dilillo, la quale dopo una serata trascorsa in compagnia di un gruppo di amici, stava tornando a casa in sella al suo scooter a Salerno quando una macchina l'ha violentemente tamponata facendola cadere al suolo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento