domenica 4 giugno 2017

Furgone sui passanti, serie di attacchi a Londra: «Sei persone e tre terroristi uccisi»

Due attacchi terroristici, uno dopo l’altro. Il primo sul ponte di London Bridge, un furgone si è lanciato sulla folla investendo diversi pedoni; il secondo a Borough Market. 

Attorno alle 22. 30 — le 23. 30 in Italia — di sabato 3 giugno Londra è stato oggetto di un attacco terroristico su un doppio fronte, nel quale sono rimaste uccise 6 persone. Scotland Yard lo ha descritto come «un attacco prolungato, iniziato a London Bridge e concluso a Borough Market. Tre i terroristi in azione, tutti uccisi infine dal fuoco degli agenti a Borough Market. 

Secondo la ricostruzione di Scotland Yard, i tre hanno prima utilizzato un furgoncino per lanciarsi a tutta velocità e investite alcune persone sul ponte di London bridge , poi sono scesi e ne hanno ferite altre a coltellate. Quindi sono risalite sul mezzo e hanno proseguito per Borough Market, dove hanno accoltellato altre persone fra i ristoranti e i bar della zona. Lo scontro finale con la polizia è avvenuto 8 minuti dopo la prima chiamata di allarme davanti a Borough Market. Sarebbero almeno 30 le persone ferite (ricoverate in sei ospedali diversi) mentre le vittime tra i pedoni sono 6 , e sarebbero stati uccisi tutti i tre terroristi .

Continua qui

Terrore a Londra, due attacchi in città: sei vittime, almeno una trentina di feriti

Nessun commento:

Posta un commento