mercoledì 28 giugno 2017

Maltempo in Lombardia : tornado si forma a Mortara, nel pavese

Maltempo al Nord/ Come ampiamente previsto i temporali in atto quest’oggi al nord Italia risultano particolarmente violenti a causa dei forti contrasti termici tra l’aria calda presente nei bassi strati e l’aria nettamente più fresca che sta avanzando da ovest.

Ai contrasti termici ovviamente bisogna aggiungere la forte accelerazione dei venti alle alte quote che sta aumentando sensibilmente l’instabilità all’interno dell’intera colonna d’aria troposferica, oltre che sollecitare la rotazione dei moti convettivi (wind shear ) favorendo lo sviluppo di supercelle.
Nelle ultime ore sono numerosi i temporali che si sono rapidamente formati sulle regioni del Nord : i più estesi e violenti hanno interessato le aree interne del genovesato, la Toscana settentrionale, l’Emilia, la Lombardia meridionale, le Prealpi venete e il Friuli.

Un temporale supercellulare ( molto violento e pressocchè completo) si è sviluppato tra basso Piemonte e pavese attorno alle 13.00. Il temporale ha fortemente coinvolto la pianura Padana del pavese dove oltre alla grandine si è sviluppato anche un tornado di bassa categoria. Il cono tornadico si è formato nei pressi di Mortara (Pavia) , da dove giunge il video che vi mostriamo. Tanta paura per il fenomeno, ma al momento non risultano danni a cose o persone.

Video 

MANTOVANO: risultano pesanti le conseguenze del maltempo grandinigeno che si è abbattuto soprattutto su Suzzara, dove si segnalano vetri rotti, carrozzerie delle auto danneggiate, alberi caduti e persino lampioni pericolanti.

Ultime ore: aggiornamenti

I temporali e i fulmini appena caduti in Italia e in Europa

 




Nessun commento:

Posta un commento