giovedì 11 febbraio 2016

Siria, cinquantamila in fuga da Aleppo

Continuano i bombardamenti sulla città assediata da Assad. Oggi a Monaco il faccia a faccia Kerry-Lavrov per discutere il cessate il fuoco


inviato a Beirut
Cinquantamila in fuga verso il confine turco, 320 mila in trappola nei quartieri circondati dai governativi e sottoposti “a costanti bombardamenti”. Il rapporto della Croce rossa internazionale (Icrc) spinge i grandi a muoversi per salvare la città siriana assediata. Oggi a Monaco di Baviera si incontreranno il segretario di Stato americano John Kerry e il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov. Mosca proporrà un cessate il fuoco dal 1° marzo, troppo tardi per gli americani, che temono l’annientamento dei ribelli, dai 15 ai 25 mila in città, e soprattutto il massacro dei civili.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento