venerdì 26 febbraio 2016

Spari in Kansas, 4 morti e 14 feriti

Ucciso il responsabile, un dipendente. Indaga anche l'Fbi

Sono quattro le vittime di una sparatoria consumata ieri sera in un complesso commerciale di Hesston, in Kansas. Quattordici i feriti. Un dipendente, poi bloccato e ucciso dalla polizia, ha aperto il fuoco nell'area dello stabilimento, spostandosi poi nei dintorni mietendo vittime. Nella zona è scattata la massima allerta, anche per la presenza di un college con oltre 300 studenti.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento