martedì 19 luglio 2016

Strage di Nizza, identificate altre quattro vittime italiane

È salito a 5 il numero di connazionali morti. Confermato anche il decesso dello studente italo americano Nicolas Leslie

È salito a 5 il numero delle vittime italiane della strage di Nizza. La Farnesina ha informato che nel corso della notte le autorità francesi hanno formalizzato l’avvenuto riconoscimento di quattro connazionali: Carla Gaveglio, Maria Grazia Ascoli, Gianna Muset e Angelo D’Agostino. Le famiglie sono state informate e stanno ricevendo l’assistenza da parte del personale del consolato italiano e dell’Unità di Crisi. Il Ministro Gentiloni e la Farnesina hanno espresso «vicinanza e solidarietà ai famigliari e agli amici delle vittime del barbaro attentato».

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento