mercoledì 1 agosto 2018

Malagò, Daisy Osakue è a forte rischio Europeo


''Ho parlato oggi con Alfio Giomi (il presidente della Fidal, ndr) che mi ha detto che la partecipazione di Daisy Osakue agli Europei di atletica è fortemente a rischio'': lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò durante i lavori della Giunta. "Lei - ha spiegato il n.1 del Coni - deve fare una dose massiccia di cortisone e malgrado ci sia la possibilita' dell'esenzione la quantità è troppo elevata. Quello che è successo è un fatto estremamente grave''.
Presidente Fidal, venerdì si decide se andrà a Europei - Daisy Osakue, l'atleta azzurra aggredita giorni fa a Moncalieri "sosterrà venerdì 3 agosto una visita medica al fine di valutare se le condizioni cliniche e la terapia in atto siano compatibili con la sua partecipazione agli Europei di atletica". 
Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento