mercoledì 25 maggio 2016

Migranti: naufragio a largo Libia; 500 salvi, 5 vittime

Il barcone si è rovesciato per il sovraccarico e centinaia di persone sono finite in mare

Nuova tragedia nel canale di Sicilia: un barcone carico di oltre 500 migranti si è rovesciato al largo della Libia. Nella zona sono intervenute nave Bettica e nave Bergamini della Marina Militare, che hanno lanciato zattere di salvataggio e giubbotti salvagente. Al momento sono stati salvati circa 500 migranti e recuperate le salme di altre 5 persone. Le ricerche di altri eventuali dispersi sono ancora in corso.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento