martedì 22 novembre 2016

Migrante disperso nel fiume in piena

Imperia - Si sono interrotte intorno alle 17, le ricerche del migrante africano dato per disperso a Ventimiglia dopo essere stato trascinato via dalle correnti del fiume Roja in piena; insieme con lui c’erano anche altri 4 cittadini stranieri, con i quali l’uomo aveva trovato rifugio sulla piattaforma del pilone dell’autostrada.

Da questa mattina lo hanno cercato prima un elicottero dei vigili del Fuoco, poi della Guardia Costiera; in azione anche i vigili del Fuoco del Soccorso Fluviale (Saf) e squadre a terra di soccorritori.

L’auspicio è che l’uomo sia riuscito a mettersi in salvo e che si sia poi allontanato, anche se è molto probabile che il corpo sia rimasto incagliato tra la vegetazione o qualche roccia del fiume o che sia stato trasportato sino al mare dalla piena.

Continua qui

Radar pioggia in diretta

Allerta arancione da Savona a Genova. Chiuse due scuole, evacuate tre famiglie


 

Previsioni Liguria


Previsioni Piemonte e Valle d'Aosta




Nessun commento:

Posta un commento