venerdì 21 novembre 2014

Livorno, pediatri corrotti per prescrivere latte in polvere: 18 arresti

Secondo le indagini i medici inducevano le mamme a utilizzare latte artificiale di note ditte al posto di quello materno. In cambio ricevevano viaggi costosi e regali di lusso

I carabinieri dei NAS di Livorno hanno arrestato 18 persone (finite tutte ai domiciliari) per corruzione nei confronti di 12 pediatri. Secondo le indagini, i medici inducevano le mamme a utilizzare latte artificiale di note ditte al posto del latte materno. Tra le persone coinvolte ci sono 2 primari, 5 informatori scientifici e un dirigente d'azienda di alimenti per l'infanzia.

 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento