giovedì 9 novembre 2017

Arriva la NEVE: da lunedì cadrà a quote collinari! Ecco dove!

Irruzione artica piuttosto importante per la metà di novembre con conseguenze nevose su diverse regioni in quota.

 

Era da tempo che a novembre non vedevamo sulle mappe l'isoterma di zero gradi sfondare oltralpe; è certamente un buon segno.

L'irruzione di aria fredda di origine artica marittima prevista da domenica sera al nord ed entro lunedì anche sul resto del Paese determinerà non soltanto temporali, vento, temperature in forte calo, ma anche nevicate.

Le regioni che al momento potrebbero sperimentare sino a quote collinari la visita della dama bianca sono al momento le seguenti:
Liguria di Levante nella prima mattinata di lunedì sul settore appenninico.

La Lombardia tra la Bergamasca, il Bresciano e marginalmente il Pavese nella notte e nella prima mattinata di lunedì, l'alta Valtellina.

Il Piemonte e la Valle d'Aosta sono nelle zone confinali più a nord sottoforma di bufera di sfondamento dai versanti esteri. 


Il Trentino Alto Adige nella notte e nella mattinata di lunedì sottoforma di rovesci intermittenti, che non dovrebbero però raggiungere Trento e Bolzano, poi solo sulle creste di confine altoatesine.

Il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e l'Emilia-Romagna con limite della neve in abbassamento sino in collina nel corso della mattinata di lunedì, ma con fenomeni in localizzazione sull'Appennino emiliano orientale e su quello romagnolo. 

 

Continua qui

Ultimissime METEO: sorprese tra domenica e lunedi anche al NORD? 

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento