martedì 22 maggio 2018

Genova-Casella, torna in servizio la locomotrice storica

Genova - Ha il sapore di un “Orient Express local”, l’elettromotrice A2 del 1929 completamente restaurata, dotata di carrozze di prima e seconda classe con sedili rossi e rifiniture di teak, che sarà in servizio al sabato su prenotazione sui 24 chilometri della ferrovia storica che collega Genova con Casella e il resto dell’entroterra.

«L’elettromotrice, che chiamo “la signora in rosso”, è un tassello per la manutenzione di una rete che ha una valenza di trasporto pubblico locale e sta diventando sempre più importante per il turismo - ha detto l’assessore regionale ai Trasporti, Gianni Berrino - C’è un turismo di nicchia per questi treni romantici, ma anche una domanda di spunti originali per il turismo genovese e della Liguria».

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento