mercoledì 25 marzo 2015

Airbus, i soccorritori: "Corpi ovunque". Roghi per allontanare i lupi.

Sono riprese le operazioni sul massiccio dei Trois-Eveches dove si è schiantato l'Airbus A32

Sono riprese alle prime luci del giorno le operazioni sul massiccio dei Trois-Eveches, in Alta Provenza, sulle Alpi francesi al confine con l'Italia, dove si è schiantato l'Airbus A320 della Germanwings con a bordo 150 persone, tutte morte. Soccorritori e forze dell'ordine sono impegnate ora nel difficile recupero di indizi che possano far luce sulle cause della tragedia. Attesi per oggi sul luogo della tragedia Hollande, la Merkel e Rajoy.

Continua qui

Aereo caduto, danneggiata la scatola nera ritrovata. Riprese all’alba le ricerche

Airbus precipitato, le ipotesi: esplosione o avvelenamento da litio

 

Nessun commento:

Posta un commento