domenica 15 marzo 2015

Pakistan, attacchi contro due chiese cristiane. Il Papa: "Prego per i 15 morti"

Attentati durante la messa della domenica. Tra le vittime anche donne e bambini. Settanta i feriti, di cui trenta gravi. I talebani rivendicano gli attacchi: "Vogliamo l'imposizione della sharia"

Attacco a due chiese, di cui una cattolica, a Lahore, in Pakistan. Quindici i morti, mentre i feriti sono almeno 70, di cui 30 in gravi condizioni. I talebani pachistani di Jamaat ul Ahrar hanno rivendicato i due attentati avvenuti durante la celebrazione della messa. Il portavoce degli estremisti, Ihsanullah Ihsan, ha detto che gli attacchi continueranno "fino a quando la sharia non sarà imposta nel Paese". Tra le vittime anche donne e bambini.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento