lunedì 16 marzo 2015

Ucciso a due anni e mezzo insieme alla mamma: preso il killer.

Un anno dopo la strage di Palagiano, nel Tarantino, nella quale vennero uccisi Mimmo Orlando, 43 anni, la compagna Maria Carla Fornari, 30 anni, e il figlioletta di questa Domenico, due anni e mezzo, i carabinieri avrebbero arrestato il presunto autore. Lo riporta L'Ansa. Il presunto mandante della strage sarebbe Giovanni Di Napoli, detto 'Nino', di 60 anni, di Palagiano. Ha precedenti per associazione per delinquere di stampo mafioso. Il movente sarebbe legato a contrasti personali con Orlando.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento