lunedì 23 marzo 2015

Yara: la Procura chiede il giudizio per Massimo Bossetti

Ora si attende la fissazione dell'udienza preliminare

La Procura di Bergamo ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio di Massimo Bossetti per l'omicidio di Yara Gambirasio. Il muratore dovrà rispondere anche di calunnia ai danni di un collega. Ora si attende la fissazione dell'udienza preliminare.

Ora sarà il presidente dei gip di Bergamo a fissare l'udienza durante la quale si discuterà la richiesta di rinvio a giudizio. Il pubblico ministero Letizia Ruggeri contesta a Bossetti, in carcere dal 16 giugno scorso, l'omicidio volontario aggravato e la calunnia. Per l'omicidio, due le aggravanti contestate: l'aver "adoperato sevizie e aver agito con crudeltà" e l'aver "approfittato di circostanze di tempo (in ore serali/notturne), di luogo (in un campo isolato) e di persona (un uomo adulto contro un'adolescente di 13 anni) tali da ostacolare la pubblica e privata difesa".

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento