venerdì 3 aprile 2015

Civitanova Marche, affonda peschereccio per onda anomala: due morti e due dispersi

e vittime sono un pugliese e un romeno. Romeni anche i due marittimi di cui non si hanno notizie. Due i superstiti: "Questa notte avevamo fatto un carico di 60-80 quintali di cozze quando si è rovesciata l'imbarcazione. Prima dell'arrivo dei soccorsi siamo rimasti in mare per un'ora e mezzo"

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento