giovedì 9 aprile 2015

South Carolina, agente arrestato per aver sparato e ucciso un afroamericano


In un video si vede il poliziotto sparare alle spalle otto colpi di pistola contro l'automobilista che aveva fermato per un fanalino rotto. L'ufficiale di polizia si difende: "Ero stato minacciato e  stava tentando di prendermi il teaser". L'agente è stato licenziato

WASHINGTON  - L'incubo di Ferguson pesa su un nuovo episodio che vede coinvolto un poliziotto bianco nell'uccisione di un uomo afroamericano. E' accaduto a North Charleston, in South Carolina, dove l'agente Michael Thomas Slager è stato incriminato per l'omicidio di Walter L. Scott, 50 anni, dopo un diverbio per una violazione stradale lo scorso sabato. L'agente è stato licenziato: lo ha reso noto il sindaco di North Charleston, Keith Summey, in conferenza stampa.

Continua qui


Nessun commento:

Posta un commento