sabato 10 dicembre 2016

Le ultimissime sul tempo della prossima settimana: ci saranno sorprese da venerdì?

Cosa bolle in pentola?

 

L'alta pressione subirà un parziale indebolimento all'inizio della prossima settimana: lunedì 12 è infatti previsto il rapido transito di un corpo nuvoloso da nord con modesti riflessi al centro e al sud e una temporanea attenuazione delle nebbie al nord.
E' prevista qualche debole pioggia sul basso Tirreno e sul medio Adriatico, oltre ad un modesto rimescolamento dell'aria.
Da martedì 13 tornerà l'alta pressione, pur non particolarmente forte. Essa contribuirà a riportare le nebbie sul catino padano sino a giovedì 15 e ripristinerà il bel tempo altrove, sia pure con l'eccezione di qualche annuvolamento irregolare lungo il Tirreno.
Da venerdì 16 c'è qualche possibilità di assistere ad un rientro di correnti fredde da est sull'Italia, specie in Adriatico e sul settentrione; contemporaneamente da ovest avanzerà una saccatura da ovest ma i modelli faticano nell'inquadrare entrambi i movimenti di questi due elementi perturbatori e si rifugiano nella sostanziale tenuta dell'alta pressione, tranne il modello americano che dà maggior credito alle influenze del freddo russo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento