lunedì 9 febbraio 2015

Ovada (AL), la disfatta del commercio: chiudono 142 imprenditori

Ovada - Sono stati 142, lo scorso anno - stando ai dati ufficiali - i commercianti e i piccoli imprenditori che, a Ovada e dintorni, hanno gettato la spugna.



Sul commercio locale la crisi ha picchiato davvero duro, considerando che non tutte le imprese in difficoltà hanno portato i libri in Tribunale ma. Il fenomeno, dunque, è molto più vasto di quello disegnato dalle fredde cifre del Tribunale e della Camera di commercio.

La disfatta del commercio non ha risparmiato nessuna zona dell’Ovadese: dal centro principale sino alle località più piccole artigiani, negozianti ma anche i titolari di piccole e medie imprese hanno dovuto arrendersi di fronte al crollo delle vendite e alla progressiva impennata dei costi di produzione. La mappa delle chiusure è desolante.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento