domenica 4 gennaio 2015

Meteo sempre più folle, caldo primaverile a Torino

Nel capoluogo piemontese 17° alle 8 di mattina per il vento di Foehn. Pioggia e neve al Sud



Continuano le anomalie meteo. Dopo il clima polare di Capodanno, arriva un caldo quasi primaverile. Ampie schiarite al nord grazie ai venti di Foehn, che saranno maggiormente efficaci al nord-ovest. Temperature in ulteriore crescita con valori massimi quasi primaverili in molte zone, con punte di 16-18 gradi al nordovest. Singolare la temperatura di 17 gradi, valore primaverile, registrata nella provincia di Torino alle 8. In centro via le giacche per lo shopping nella prima domenica di saldi, dehors pieni e lunghissime code per i musei statali a ingresso gratuito, in particolare in piazza Castello per visitare Palazzo Reale. A pochi chilometri di distanza, nella provincia di Milano la temperatura era di -1 grado. Cielo sereno anche in Liguria, dove in molte località marine la colonnina di mercurio ha superato i 20°.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento