martedì 13 gennaio 2015

Treviso, in fuga dai carabinieri dopo il colpo al bancomat: 2 morti

Inseguiti dai carabinieri dopo un colpo allo sportello Bancomat. L'auto finisce in una scarpata

Rapina finisce nel sangue. Due rapinatori sono morti e due sono rimasti feriti mentre tentavano di fuggire in auto, inseguiti dai carabinieri, dopo un colpo allo sportello Bancomat della filiale del Credito cooperativo di Monastier e Silea.

L'incidente è avvenuto a San Cipriano di Roncade, nel Trevigiano. La vettura è uscita di strada ed è finita in una scarpata. I due feriti sono stati trasportati in ospedale. Facevano parte, come le due vittime, di una di una banda di "giostrai".

Fonte

 

Nessun commento:

Posta un commento